DISCOTEQUE

Nella folle afosa folla di gente vestita per bene, spalleggio. Voce del verbo spalleggiare che a mio riguardo pullula in sé di significati giusti, indefiniti e notturni. Spalleggiare è per il vocabolario un’azione di difesa e appoggio verso qualcuno, una quasi intesa, un atto che sostiene. Nel grande salone di bellezza venduta bene dai vocalist, … More DISCOTEQUE

Pubblicità

NAVIGLI

Nel verde ci accarezza l’acqua de’ Navigli mentre la folla splende sotto lunghi lampioni. Sul fior de la giovinezza il passeggiar tra i rioni ci rende figli. Così così, diversi e uguali. “Tu l’amore non sai cos’è” mi dici. Zero motori, solo un mare di gente luminosa e stravagante di centro e periferia. È settembre … More NAVIGLI

FUGA DA ALCATRAZ

Non c’è niente di meglio che passare un’intera mattinata a studiare filosofia e poi, a metà di un pomeriggio senza nome, partire. Andare. Portare in città il proprio sconosciuto cognome. Fuga da Alcatraz. Dove Alcatraz non è prigione ma isola. Museo. Inzuppato di filosofia me ne vado, grondante di pensieri, per questa solinga sera senza … More FUGA DA ALCATRAZ

…LA’ SARA’ ANCHE IL TUO CUORE (Ultima Tappa)

Quando si parte per una ciclotour o un lungo giro in bicicletta ogni chilometro può fare la differenza. E’ necessario essere attrezzati sia da un punto di vista tecnico per le bici, sia da un punto di vista fisico per riprendersi da una eventuale crisi o “coppola” (per dirla nel linguaggio del controllore incontrato sul … More …LA’ SARA’ ANCHE IL TUO CUORE (Ultima Tappa)

VIAGGIARE IN DUE…PER DUE (Tappa Seconda)

Due parole è giusto spenderle anche per le nostre cavalleresche bici, senza di loro non sarebbe stato possibile salire in vetta a Camaldoli e neppure pensare di partire per questa travolgente avventura fatta di buon silenzio, pensieri soffici e pesanti, sogni di giovinezza. Il rapporto con la bicicletta, per il ciclista o il cicloamatore, deve … More VIAGGIARE IN DUE…PER DUE (Tappa Seconda)

IL SEGRETO DI CAMALDOLI (Tappa Prima)

Tutto buio nella cella numero 6 del braccio ospiti dell’Eremo di Camaldoli. Niente La Verna ancora. Andre voleva passare da quest’Eremo prima di cominciare ufficialmente la Via di Francesco. Così non solo stiamo allungando il percorso di circa 70 km ma non abbiamo nemmeno potuto guardare Italia-Belgio, non posso pubblicare questo pezzo in tempo reale … More IL SEGRETO DI CAMALDOLI (Tappa Prima)

MULINI A VENTO

A Maria Zambrano Osuna. Rio Salado. Dolci lacrime. Persone andate già vorrei poter tornare a vedere, rivisitare quegli sguardi che mille volte mi hanno incrociato nella vita o forse che troppe volte meno di mille l’hanno fatto. E vorrei poter parlare, dir loro cose che non ho mai detto. Le persone non ci mancano alla … More MULINI A VENTO

CRAVATTA DI LUNA

Alta, sbaragliante luce sul buio mare della notte, legata al cielo come una cravatta, sorrideva a me per qualche sconosciuto motivo: la Luna. Rumore di stelle. Cravatta di luna. Tutta la psicologia che ho studiato non mi aiuterebbe a fare ordine. Tutta la psicologia del mondo, senza un sorriso e una parola sincera, è solo … More CRAVATTA DI LUNA

FIUME DI GENNAIO

Dal libro Trucioli di Mondo Fiume di Gennaio è un ritrovarsi, un riconoscersi al sorgere del nuovo giorno. E’ la sorprendente scoperta mattutina di far parte del mondo con tutta la creazione. Rio de Janeiro è un fiume di eventi, di mosse, di profumi che mettono l’uomo davanti a ciò che è. La mattina riesco … More FIUME DI GENNAIO

MAGNIFICO QUASI

Questione di libertà. Ma cosa vuol dire libertà? Legarsi alle, o slegarsi dalle… persone? Sono una ragazza di 25 anni. E chiunque abbia la mia età e stia studiando potrebbe scrivere un libro di 278 pagine sulla libertà. Un libro ben scritto o soltanto scarabocchiato malamente. Insomma un libro, con mille vicende di amore tra … More MAGNIFICO QUASI

SUL TAVOLO DEL MAGUIRES

Sul tavolo del Maguires, davanti alla portafinestra, un sottobicchiere bordeaux tampona il fondo gocciolante di un bicchiere colmo di birra leggera. In un angolo di George Street, un uomo dai lineamenti orientali risponde al cellulare con un sorriso meravigliato. Continua la camminata rallentando il passo. All’altro capo della strada, un tratto di marciapiede rialzato fa … More SUL TAVOLO DEL MAGUIRES

PERSONE SCONOSCIUTE

Dal libro Trucioli di Mondo Ai ragazzi che conobbi a Volta Redonda (Rio de Janeiro) nell’agosto 2013 Ciò che rimane di un viaggio sono le persone che si incontrano. Negli aeroporti del mondo ci sono incroci strani, improbabili, storie che alle volte diventano dei veri e propri dipinti. Surrealismo, impressionismo, cubismo, si intrecciano stili di … More PERSONE SCONOSCIUTE